Reggio E.: ‘Il pianeta e il cambiamento’, ultimo incontro

Questa sera alle ore 21.15 presso il Chiostro dei Musei Civici (via Spallanzani 1) si
terrà l’ultimo incontro del ciclo ‘Il pianeta e il cambiamento‘. Argomento della serata
“La terra instabile: processi tettonici e mutamenti del paesaggio”, ovvero i cambiamenti
che avvengono sulla superficie terrestre.

La Terra infatti non è stabile. Anticamente si credeva che niente fosse più immutabile, ma
per noi è ormai una certezza quella di vivere su un pianeta in continua evoluzione geologica, in cui gli effetti del cambiamento possono talora essere repentini e catastrofici.
Eruzioni, terremoti, tsunami rappresentano infatti, in una evoluzione lenta e graduale, momenti parossistici in cui le dinamiche terrestri possono liberare, in brevi istanti, energie enormi e distruttive.

Condurrà l’incontro Andrea Tertulliani – sismologo e primo ricercatore presso l’Istituto
Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – che si occupa principalmente di studiare gli effetti
dei terremoti, sia antichi che attuali.
La partecipazione all’incontro è libera.