Finale E.: 24enne perde la vita in un incidente stradale

Forse un colpo di sonno la causa dell’incidente mortale avvenuto nella notte in località Canaletto di Finale Emilia. Vi ha perso la vita un giovane 24enne; ferita in modo non grave la moglie.

La vittima, Roberto Di Fruscia residente a S. Biagio di S. Felice sul Panaro, percorreva la statale 468 alla guida di un fuoristrada Land Rover quando, per cause ancora in corso d’accertamento da parte della polizia stradale, ha perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro due platani.
L’uomo è deceduto nell’impatto, mentre la donna che era con lui, la moglie di 36 anni, è rimasta ferita, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenute le ambulanze e l’auto medica di Modena Soccorso, la Polizia stradale di Modena e i vigili del Fuoco di San Felice.