Sassuolo: vandali ancora al lavoro contro il patrimonio pubblico

La scorsa notte ignoti hanno pensato di rimediare alla calura e alla noia agostana imbrattando di colore nero parte delle pavimentazioni, dei portici di piazza Garibaldi appena ritinteggiati e anche la vetrina di un esercizio commerciale.

L’amministrazione sta lavorando a fondo per dare una vivibilità e anche un aspetto esteriore migliori a diverse importanti zone cittadine. Spesso si trova però scontrarsi con il bassissimo livello del rispetto per la cosa pubblica dimostrato dalla cittadinanza sassolese. E’ solo di pochi giorni fa la conta dei danni subiti in diverse aree verdi ad opera di vandali e ladri di piante. Adesso si va a sfregiare anche la piazza ancora in fase di restauro, un impegno straordinario del Comune e di tante persone al lavoro da mesi.
Ovviamente queste azioni costano e comportano ritardi, ma ancora una volta si rimedierà. Sarebbe importante che la gente di Sassuolo che ha a cuore l’aspetto della città, isolasse chi per gioco e per sfregio danneggia luoghi e cose che appartengono a tutti.