Ai Giardini di Modena un mercoledì di danza e musica

Questa sera alle 21.30 per ‘Voci e Suoni della Sera’, la rassegna estiva promossa dal Comune e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, curata da ERT Fondazione, andrà in scena sul palco del Giardino Ducale “Area variazioni per piano e danza” che vedrà protagonisti due fratelli: Patrizio e Loretta Fariselli.

Due fratelli maestri in differenti discipline, si confrontano nella stessa esperienza artistica elaborando con nuova consapevolezza brani che fanno parte della storia musicale italiana. Pezzi come Luglio, agosto, settembre (nero), Cometa rossa, La mela di Odessa, ecc. sono riproposti per il piacere di giocare con materiale composto in giovane età, ma rinnovato oggi in nuove forme e suggestioni. La musica e la danza trovano in strutture musicali così stimolanti, il giusto nutrimento per sviluppare al meglio le loro potenzialità espressive.

Lui pianista storico degli “Area” uno dei gruppi cult della scena musicale italiana degli anni 70 e 80, ma da sempre bravissimo compositore e improvvisatore, ha lavorato per il teatro e per il cinema collaborando tra gli altri con Memè Perlini, Alessandro Gasmann, Alessandro Benvenuti, Fred Williamsons, Amedeo Amodio.
Loretta Fariselli entra a far parte de Le Ballet Jazz_Art di Matt Mattox con la quale effettua diverse tournée; vanta collaborazioni con artisti quali Andrei Glegosky, Roland Petit, Carla Fracci, Massimo Murra.
Il comune percorso artistico di Patrizio e Loretta, iniziato nel 2000, tende ad approfondire il rapporto tra musica e danza attraverso un rigoroso lavoro di impostazione che ha nell’improvvisazione la naturale evoluzione delle parti tematiche che daranno forma alla versione finale dello spettacolo.
La danza in questo contesto vive una vita autonoma rispetto alla musica condividendone le suggestioni ma senza subirne le forzature.

Ingresso gratuito. Per informazioni: tel. 059 2136011.