Bologna: ancora blitz antiprostituzione

Dieci ragazze dell’Est, in attesa di clienti, sono state fermate ieri pomeriggio dalla polizia nel corso di un servizio contro lo sfruttamento della prostituzione e dell’immigrazione clandestina, in zona Fiera e a Borgo Panigale.

Per tutte una denuncia per la mancata esibizione dei documenti di identità. Una moldava di 29 anni è stata invece arrestata in base all’articolo 14 della legge Bossi-Fini sull’immigrazione.

Altre 20 ‘lucciole’ sono state fermate dai Carabinieri. I militari di Borgo Panigale hanno arrestato una ragazza moldava di 23 anni in base all’articolo 14 della legge Bossi-Fini perchè non aveva ottemperato a un provvedimento di espulsione.