Sassuolo: Piano urbanistico, osservazioni entro fine ottobre

Il Piano strutturale comunale e il Regolamento urbanistico edilizio, adottati dal Consiglio comunale nel giugno scorso, verranno depositati e pubblicati a partire dal mese di settembre. Una decisione assunta dall’Amministrazione comunale per venire incontro alle esigenze dei cittadini.


La Legge urbanistica regionale stabilisce infatti che dopo l’adozione il Comune depositi presso la propria sede per sessanta giorni tutti gli elaborati costituenti i due strumenti urbanistici. Entro tale scadenza chiunque può prendere visione degli elaborati adottati ed eventualmente formulare osservazioni al PSC e al RUE.

La stessa legge prescrive anche che siano sempre garantite specifiche forme di pubblicità e di consultazione dei cittadini e delle associazioni costituite per la tutela di interessi diffusi: considerato che nella stagione estiva, causa la scarsa presenza dei cittadini dovuta alle ferie, non è assicurata la massima pubblicità, l’Amministrazione comunale ha quindi deciso di rimandare il deposito e la pubblicazione dei due strumenti urbanistici al mese di settembre.

Per quanto riguarda le pratiche edilizie, dal prossimo 10 di agosto, e fino a definitiva approvazione del PSC e del RUE verranno applicate le misure di salvaguardia disposte dalla legge, in base alle quali tutti i permessi di costruire non ancora rilasciati e le DIA non ancora divenute efficaci, così come tutti i permessi di costruire e le DIA presentate, devono essere conformi sia al vigente PRG sia al PSC e RUE adottati, anche se non ancora approvati.