Bologna: quasi 4.000 imprenditori extra Ue

Maschi, marocchini, titolari di imprese individuali. E’ l’identikit dei 3.867 imprenditori extracomunitari della provincia di Bologna. I dati della Camera di Commercio evidenziano come, negli ultimi 7 anni, gli imprenditori stranieri siano aumentati del 156%.

Oltre ai marocchini (18%) c’è una folta comunità di imprenditori cinesi (13%). E’ Bologna ad ospitare il maggior numero di esercizi (1706), seguita da Imola. Costruzioni, commercio e manifatturiero le attività privilegiate.