Screening mammografico: in Italia effettuato da 6 donne su 10

La distanza tra centro e nord permane, nonostante sei italiane su 10 effettuino regolarmente mammografie per prevenire il tumore al seno. L’estensione teorica (che rappresenta la quota di popolazione residente in zone dove c’è un programma di screening organizzato) è del 100% in Val d’Aosta, Piemonte, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Toscana e Lazio.

Al Sud, nonostante un’estensione totale per Basilicata e Molise, la Campania è solo al 78%. Il valore più basso (8,3%) in Sicilia.