Bologna: Pm valuta se indagare spacciatore Cpt

Il Pm che indaga sulla morte di Mohamed Aloui, sta valutando se ipotizzare a carico del tunisino di 25 anni trovato con eroina all’interno del Cpt di Bologna l’accusa di morte come conseguenza di altro delitto.


Prima di indagare formalmente il giovane immigrato, il magistrato aspetta la relazione del medico legale che ha effettuato gli accertamenti autoptici sul corpo di Aloui.