Emilia Romagna 3a per reddito

Sono i lombardi i contribuenti con la media di reddito piu’ alta, ma sono nel Lazio quelli che pagano di piu’. E’ quanto emerge dai dati elaborati dal Dipartimento per le Politiche Fiscali sulle dichiarazioni Unico 2004, relative all’anno d’imposta 2003.


Ai lombardi va infatti il primato di un reddito medio complessivo dichiarato pari a 19.270 euro, seguiti dagli abitanti del Lazio, che ne dichiarano 18.190, e da quelli dell’Emilia Romagna, con 17.860 euro. Ma se si guarda l’imposta netta pagata (quella che si ottiene sottraendo dall’imposta lorda le detrazioni), ecco che gli abitanti del Lazio si rivelano i maggiori contribuenti, con una media di 5.100 euro, mentre i lombardi ne versano 5.030 e gli abitanti dell’Emilia Romagna 4.420.