Castelfranco E.: carabinieri salvano aspirante suicida

Una 40enne originaria di Bologna e residente a Castelfraco Emilia, che già in passato aveva tentato il suicidio, è stata trovata dai carabinieri distesa sul binario della Bologna-Verona.

E’ successo la scorsa notte verso le 2 alla stazione di Castelfranco Emilia, dove i carabinieri sono giunti su segnalazione di alcuni turisti francesi che avevano notato la donna, con fare frenetico, scendere più volte sui binari, risalendo poi sulla banchina.
I turisti hanno allertato il 118, il cui personale ha avvertito a sua volta i carabinieri del comando provinciale di Modena.
L’autrice del gesto è stata ricoverata in ospedale per verificarne le condizioni psichiche.