Fior fior di Borgo: fotografa i nuovi colori dell’Appennino!

Avete scelto come meta delle vostre vacanze una località dell´Appennino tra le province di Forlì-Cesena e Ravenna e ne avete immortalato il panorama? Inviate entro il 31 ottobre le vostre immagini più belle (massimo 5) al concorso fotografico ‘Fior fior di Borgo: fotografa i nuovi colori dell’Appennino!‘.

I vostri scatti potrebbero essere selezionati per la prossima pubblicazione a stampa che la Regione Emilia-Romagna dedicherà ai borghi storici o potranno andare ad arricchire la galleria fotografica on line del portale turistico regionale.
Sei i temi ammessi a concorso: le realizzazioni e gli arredi contrassegnati dal marchio “Fior fior di Borgo”; la natura e gli ambienti naturali; i giardini e i parchi; le piazze, le fontane e gli arredi urbani; le rocche e i castelli; le ville e le dimore storiche.

Le foto devono essere state scattate tra il 23 giugno e il 31 ottobre di quest´anno in uno dei 26 comuni che partecipano all´iniziativa “Fior fior di Borgo” e possono essere inviate per posta ordinaria all´indirizzo Regione Emilia-Romagna Servizio Turismo e Qualità Aree Turistiche Via Aldo Moro, 64 40127 – Bologna c/a Lorenzo Baldini o via e-mail.
In entrambi i casi è necessario inviare per posta ordinaria la scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte.
Per maggiori informazioni c´è il regolamento on line.

L´iniziativa, aperta a tutti, è promossa dall’Assessorato turismo della Regione nell’ambito del Progetto interregionale di sviluppo turistico “Ospitalità nei borghi storici”, cofinanziato dal Ministero Attività Produttive – Direzione generale Turismo L. 135/01, ed organizzato in collaborazione con le Province di Forlì-Cesena e di Ravenna e con i Comuni Appenninici dello stesso territorio.
Ma Fior fior di Borgo prevede altre iniziative come i corsi e le visite guidate con esperti per imparare a riconoscere e utilizzare le principali specie ornamentali e officinali.
Per saperne di più c´è il sito dedicato: Fior fior di Borgo