UCOII: On. Bertolini (FI) indignata per mistificazione storia

“L’antisemitismo islamico sta emergendo sempre più forte anche qui da noi. Bisogna ricacciarlo immediatamente nel buco nero della storia da cui viene fuori”. L’On. Isabella Bertolini di Forza Italia commenta in modo durissimo l’inserto a pagamento pubblicato su un quotidiano commissionato dall’Unione delle Comunità islamiche in Italia, evidenziando come sia “in linea con la martellante campagna in atto da anni nei Paesi arabi, con l’Iran di Ahmadinejad in testa, e in Palestina, nelle scuole, come nelle moschee, per fomentare l’odio antiebraico e spingere alla guerra senza fine contro lo Stato d’Israele”.

“Non possiamo consentire che la storia sia così mistificata, con un diabolico revisionismo che porterebbe a rovine incalcolabili. Per questo consideriamo che l’UCOII, con questo proclama delirante di stampo razzista ed antisemita, non possa sedere nell’ambito della Consulta islamica del Ministero degli Interni, un organismo istituzionale che deve dare prova di lungimiranza, aperture e disponibilità al dialogo. Per questo chiediamo al Ministro di invitare l’UCOII a rettificare quanto fatto pubblicare chiedendo ufficialmente scusa agli Italiani”.