Nubifragio stamane nella Bassa modenese

Precipitazioni particolarmente violente si sono abbattute questa mattina, intorno alle 7.30, nella zona di Mirandola. Numerose le strade, gli scantinati e le abitazioni al primo piano allagate. Complessivamente sono caaduti oltre 40 millimetri di acqua.

Numerosi gli interventi di vigili del fuoco, polizia municipale e protezione civile, mentre i tecnici dell’Aimag hanno liberato gli scarichi dalle foglie. Più colpite le vie Pasubio e Gramsci, dove l’acqua è salita anche fino a 50 centimetri. Solo verso le 11 la situazione è tornata alla normalità.