Tecnologie e associazionismo: un Piano della Provincia

Un piano provinciale per lo sviluppo della comunicazione nel mondo dell’associazionismo per un importo di circa 63 mila euro. Lo ha deliberato la giunta della Provincia di Modena su proposta dell’assessorato alle Politiche sociali e all’associazionismo. Si tratta soprattutto di interventi volti a migliorare le nuove tecnologie informatiche e telefoniche.


“Il progetto – sostiene Maurizio Guaitoli, assessore con delega per l’Associazionismo – serve a potenziare le modalità di comunicazione di questa realtà sia verso i propri aderenti sia verso l’esterno attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. L’obiettivo è quello di accrescere la partecipazione diretta e il coinvolgimento dei singoli associati alla vita delle diverse organizzazioni, potenziare gli strumenti della comunicazione istituzionale e – sostiene Guaitoli – promuovere più in generale valori e obiettivi generali del mondo associazionistico”.

I soldi stanziati nello specifico andranno a finanziare un pacchetto di messaggi telefonici (per la spesa di 7.500 euro) che le associazioni utilizzeranno gratuitamente per comunicare con la propria organizzazione; l’acquisto di strutture informatiche (prevista una spesa di 32 mila euro); la realizzazione di un sito internet e altre attività nel settore.

Il progetto deve essere ora sottoposto al vaglio della Regione. Solo dopo il suo via libera il piano diventerà operativo e la Provincia potrà emanare i bandi relativi ai vari titoli di spesa consentendo alle associazioni di presentare le domande per ottenere contributi.