Spacci on line sulla rete civica di Carpidiem

L’home page del sito Internet Carpidiem propone da tempo l’elenco aggiornato degli spacci promossi dalle imprese di tessile-abbigliamento del distretto.

Un’iniziativa promossa per il terzo anno consecutivo dall’assessorato alle Politiche economiche del Comune in collaborazione con Cna, Lapam-Federimpresa e Unione Industriali e che illustra le caratteristiche di circa settanta spacci che offrono la possibilità di acquistare a prezzi convenienti confezioni, maglieria o abbigliamento per bambino, indicando indirizzi, orari di apertura e informazioni utili per chi intende visitarli. Le rivendite si trovano soprattutto a Carpi ma anche a Correggio, Soliera, Mirandola e Modena.

“Si può trarre un bilancio positivo di questa esperienza – dice l’assessore alle Politiche Economiche Alberto Allegretti –, uno strumento che consente in modo semplice e innovativo di fare conoscere a un pubblico più vasto la realtà degli spacci del nostro territorio. In futuro non escludiamo ulteriori sviluppi di questa iniziativa, che ha grandi potenzialità e che ci auguriamo vengano colte dal sistema delle imprese, anche alla luce di alcuni progetti che le associazioni di categoria stanno sviluppando”.