Miele: contributi dalla Provincia di Reggio Emilia

La Provincia rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande volte ad ottenere l’assegnazione di contributi per il miglioramento della produzione e della commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura. Si tratta di contributi finanziati in parte dallo Stato ed in parte dal Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia (Feoga) per attrezzature e servizi destinati agli apicoltori (sono escluse attrezzature per laboratori di smielatura).


Possono presentare domanda gli apicoltori e produttori apistici residenti nel territorio della provincia di Reggio (esclusi quelli della Comunità Montana che dovranno presentare domanda alla Comunità Montana stessa) che sono:
– in regola con la denuncia degli alveari (DPGR n.394 del 27/6/86);
– in possesso della partita IVA;
– in possesso di almeno 20 alveari censiti;
– in possesso dell’autorizzazione sanitaria del laboratorio di smielatura.

Le domande di contributo (complete di apposito allegato integrativo) devono essere presentate alla Provincia di Reggio Emilia – Servizio Valorizzazione Produzioni Agricole – via Gualerzi 38-40, Mancasale – Reggio E., in duplice copia, entro il termine delle ore 12.00 del 27 novembre 2006.
E’ possibile l’invio per posta esclusivamente a mezzo raccomandata A/R. Fa fede, come data di presentazione, quella di ricezione da parte della Provincia di Reggio Emilia, Servizio Valorizzazione Produzioni Agricole.
E’ possibile visionare il bando sul sito internet della Regione Emilia-Romagna selezionando: Reg. (CE) n. 797/2004. Adeguamento Programma triennale 2005-2007 a D.M. 23/01/2006 e approvazione Programma stralcio 2006-2007.
Adesione a Programma nazionale. Modifiche ed integrazioni ad avviso pubblico. Presentazione domande. (D.G.R. 25/07/06, n. 1107) – allegato B) pag.17 e scaricare i moduli delle domande con i relativi allegati dal sito internet di Agrea.