Documento DS su situazione politica a Sassuolo

La Direzione dei DS di Sassuolo riunita il 29 Agosto alla presenza del Segretario Provinciale Stefano Bonaccini ha esaminato la situazione politica di Sassuolo ed ha approvato un documento.


I DS sono convinti che Sassuolo abbia bisogno, per i problemi che interessano la sua economia, le forze sociali ed i suoi cittadini, di una forte capacità di governo per rafforzare e qualificare l’azione di questi due anni.


I DS nel ribadire il proprio sostegno al Sindaco chiedono alla Margherita ed alle altre forze politiche di maggioranza di fare altrettanto superando i problemi di questi mesi.


I DS chiedono al Sindaco di assumere un’iniziativa politica tesa a ricostituire, consolidare ed eventualmente allargare la maggioranza che lo ha eletto e garantirsi così numeri necessari per governare Sassuolo.

Questo passaggio necessario ed importante deve essere strettamente collegato alla discussione sul Bilancio poliennale 2007-09, che di fatto costituisce anche il bilancio che traguarda la fine della legislatura.

A tal fine le forze politiche che hanno sostenuto Pattuzzi nel 2004 devono sentirsi impegnate a garantire al Sindaco ed alla Giunta il proprio sostegno pieno in consiglio comunale ed in città, il Sindaco e la Giunta dal canto loro debbono essere aperti al confronto pro-grammatico e politico per superare i problemi che hanno caratterizzato questi primi due anni di amministrazione.


Questo percorso che il Sindaco deve avviare e questi obiettivi programmatici devono por-tare al rafforzamento della Giunta per migliorarne ulteriormente la qualità di Governo, rafforzarne il legame con la città e garantire risposte tempestive ai bisogni dei cittadini.


I DS nel giudicare positivamente l’azione della Giunta sulla sicurezza, sui servizi sociali, scolastici e di sostegno ai gruppi di cittadini impegnati nei circoli e nei parchi cittadini chiedono di dedicare nel prossimo bilancio particolare attenzione alle politiche ambientali e per i giovani anche sulla base di alcune proposte che i DS avanzeranno al Sindaco ed al-la maggioranza.


I DS di Sassuolo sono impegnati a promuovere la costituzione del Partito Democratico e chiedono alla Margherita di lavorare insieme per raccogliere l’adesione al progetto da par-te di altre forze politiche, di cittadini ed associazioni interessati a dare al centrosinistra italiano un partito guida che raccolga tutti i riformismi siano essi cattolici, socialisti, repubblicani e laici.