Provincia solidale con i lavoratori della Ducati

Solidarietà ai lavoratori della Ducati è stata espressa ieri dal Consiglio provinciale che ha approvato all’unanimità un ordine del giorno sulla
situazione dell’azienda di Borgo Panigale.

Il documento, sottoscritto da tutti i gruppi consiliari (primo firmatario Sergio Spina, presidente gruppo
Prc), “stigmatizza il ricorso unilaterale alla cassa integrazione, mentre si ventila l’utilizzo di contratti temporanei per la ripresa della
produzione”.
Per sostenere i lavoratori della Ducati in lotta per la difesa del proprio posto di lavoro, l’Assemblea di palazzo Malvezzi chiede il supporto dei vertici di Comune, Provincia e Regione e dei Consigli comunale e regionale.