Reggio Emilia: preso a pugni e accoltellato per gelosia

E’ successo l’altra notte nell’area ex Stalloni in via Dante Alighieri. Adonys Gutierrez, 33enne cubano, artigiano, residente in città con regolare permesso di soggiorno, ha accoltellato e preso a pugni il rivale in amore, un giovane italiano pure lui 33enne.

La vittima, raggiunta dalla lama di un grosso cutter all’addome e ad un braccio, è stato medicato presso il pronto soccorso del S.Maria nuova, dove i sanitari gli hanno diagnosticato una prognosi di sei giorni.
Gutierrez è stato bloccato poco dopo dalla polizia, che lo ha arrestato per lesioni.