Trasporti: sciopero dei sindacati di base domani

In attuazione dello sciopero nazionale del trasporto pubblico di 24 ore indetto dal Coordinamento Nazionale Sindacati di Base, per domani, venerdì 15 settembre, le Organizzazioni Sindacali Rdb Cub e Sult, hanno proclamato uno sciopero che, per il personale viaggiante Atc, si svolgerà dalle ore 8.30 alle ore 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.


Negli orari di sciopero, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.
Più precisamente per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani saranno garantite solamente le corse in partenza dai capolinea fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle 19.15 alla sera.
Per le linee urbane di Imola verranno garantite tutte le corse complete in partenza dalla stazione FS, o dall’autostazione, fino alle ore 8.20 al mattino e fino alle ore 19.20 alla sera.

Durante gli orari di sciopero saranno comunque garantiti:
– i servizi “riservati scolastici”;
– le attività di rilascio di contrassegni e vetrofanie per le aree regolamentate dal piano sosta, nei consueti orari di apertura degli sportelli;
– per gli uffici informazioni, la presenza di un operatore fino alle ore 9 e dalle ore 16 al termine del servizio.

L’Azienda adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio.