‘Gotthard’: notte hard rock al Festival de l’Unità

Serata dedicata al rock pesante quella di oggi all’Estragon Summer Festival. A Parco Nord, all’interno della Festa de l’Unità di Bologna, saliranno infatti sul palco Gotthard e Markonee.


I Gotthard sono una delle più importanti band hard rock europee, la più importante nata in Svizzera (fondata a Lugano nel 1990). La grinta di Leo Leoni, la gran voce ed il carisma di Steve Lee, la tecnica di Marc Lynn al basso e di Freddy Scherer (che ha sostituito Mandy Meyer) alla seconda chitarra, unitamente all’instancabile batteria di Hena Habbegger, costituiscono un mix esplosivo al quale è difficile resistere.

Il concerto bolognese dei Gotthard sarà aperto dai Markonee, la più interessante realtà bolognese dedita al classico heavy metal. Attivi dal 1999, dopo una manciata di demo sono finalmente arrivati quest’anno al loro primo cd, “The Spirit of the Radio”, autoprodotto e interamente dedicato a Marconi, l’inventore della radio.

Il concerto avrà inizio alle ore 22. L’ingresso costa 18 euro.