Reggio Emilia: ‘Grand tour’ in giro per mostre

Prosegue con un nuovo programma di visite e viaggi culturali ‘Grand Tour’, iniziativa proposta dai Musei Civici, con la collaborazione dell’agenzia Mr. Fogg, che consente ad appassionati e famiglie di scoprire le grandi collezioni e mostre d’arte italiane e apprezzare il fascino e la storia dei numerosi siti artistici e archeologici del Belpaese.

Il programma dei viaggi, che saranno guidati da archeologi o storici dell’arte, collaboratori dei Musei, inizierà domenica 1° ottobre con la visita a Ravenna e alla mostra “Santi, Banchieri, Re: Ravenna mette in mostra l’arte bizantina”. Questo il programma dettagliato:

Viaggi con l’archeologo
– Domenica 1 ottobre 2006 – Ravenna Chiesa di San Nicolò, visita guidata alla mostra “Santi, Banchieri, Re: Ravenna mette in mostra l’arte bizantina”, dedicata a protagonisti, architetture e mosaici del VI secolo. Per la prima volta saranno esposti i magnifici pavimenti musivi della basilica di San Severo, in corso di restauro. Visita alla Domus dei tappeti di pietra: recenti scavi hanno portato alla luce straordinari mosaici di una casa romana del V sec. Visita alla Basilica di Santa Apollinare in Classe con i suoi splendidi mosaici bizantini. Assistente culturale Maria Cristina Burani. Quota di partecipazione: euro 33,00.

Grandi eventi e grandi collezioni
– Domenica 8 ottobre 2006 – Rovereto e Trento Mattino: Rovereto, visita al Mart per la mostra “Schiele, Klimt, Kokoschka e gli amici viennesi”. Pomeriggio: Trento, visita al Castello del Buonconsiglio e alla Torre Aquila interamente affrescata con Il ciclo dei Mesi. Visita alla mostra “Gerolamo Romanici: un pittore in rivolta nel Rinascimento italiano”. Assistente culturale Aurora Marzi. Quota di partecipazione euro 41,50.
– Sabato pomeriggio 28 ottobre 2006 – Mamiano di Traversetolo Fondazione Magnani Rocca: visita alla mostra “Goya e la tradizione italiana” e alla collezione permanente della casa-museo che fu di Luigi Magnani. Assistente culturale Renza Grossi. Quota di partecipazione euro 25,00.
– Domenica 5 novembre 2006 – Ferrara Palazzo dei Diamanti: visita guidata alla mostra “Andrè Derain”, prima retrospettiva in Italia, da trent’anni a questa parte, dedicata all’artista. Un’occasione per riscoprire una figura chiave nella storia dell’arte moderna: pioniere delle più radicali avanguardie artistiche del primo novecento, dal fauvisme al cubismo, precursore del classicismo degli anni Venti e Trenta. Visite guidate alla casa di Ludovico Ariosto e a Palazzo Massari, sede del Museo d’arte moderna e contemporanea “Filippo de Pisis” e “Boldini”. Assistente culturale Aurora Marzi. Quota di partecipazione euro 38,50.
– Sabato 25 novembre 2006 – Padova – Verona – Mantova Tre città per Mantegna. Un grande evento nel quinto centenario della morte di Mantegna Padova: Musei Civici degli Eremitani e Cappella Ovetari, nella Chiesa degli Eremitani visita guidata alla mostra “Mantenga e Padova 1445-1460”. Itinerario urbano comprendente la Basilica di S.Antonio, la Loggia e l’Odeon Cornaro. Verona: Palazzo della Gran Guardia, visita alla mostra “Andrea Mantenga e le arti a Verona 1450-1500”, con i capolavori Pala di S.Zeno e Pala Trivulzio. Itinerario urbano. Assistenti culturali Antonio Brighi e Attilio Marchesini. Due giornate consecutive con iscrizioni separate. Quota di partecipazione euro 62,00.
– Domenica 26 novembre 2006 – Mantova Fruttiere di Palazzo Te: visita guidata alla mostra “Andrea Mantegna a Mantova 1460-1506” e visita al complesso di Palazzo Te. Itinerario a piedi lungo la via dei Trionfi: Palazzo Te, Palazzo S.Sebastiano (Museo della Città), Chiesa di S.Sebastiano, casa del Mantegna, casa di Giulio Romano, ponte coperto di Giulio Romano, Basilica di Sant’Andrea, con due dipinti del Mantegna, Piazza delle Erbe, Palazzo Ducale. Assistenti: Antonio Brighi e Attilio Marchesini. Quota di partecipazione euro 38,00.
– Sabato 9 dicembre 2006 – Parma “I novecento anni della Cattedrale” Palazzo della Pilotta, Voltoni del Guazzatoio: visita alla mostra “I segreti quotidiani di un’epoca – Vivere il medioevo: Parma al tempo della Cattedrale”. Visite guidate alla Cattedrale e al Battistero. Assistente culturale Attilio Marchesini. Quota di partecipazione euro 26,50.
– Sabato 6 gennaio 2007 – Brescia Museo di Santa Giulia: visite guidate alle mostre “Turner e gli impressionisti” e “Mondrian”. Visita allo straordinario complesso di Santa Giulia e al Castello. Assistente culturale Aurora Marzi. Quota di partecipazione euro 50,50 – riduzione minori anni 18 euro 3,00.
– Domenica 7 gennaio 2007 – Bologna Museo Civico Archeologico: visita guidata alla mostra “Annibale Carracci”. È l’unica esposizione monografica realizzata sull’artista. Annibale porta al più alto compimento la lezione del Rinascimento italiano, rielaborandola in uno stile di classica bellezza e perfezione. Saranno esposti circa 80 dipinti e 80 disegni provenienti dai più importanti musei del mondo, mentre alcuni filmati permetteranno di effettuare un percorso virtuale degli affreschi che l’artista ha realizzato nei palazzi di Bologna e Roma. Assistente culturale Antonio Brighi. Quota di partecipazione euro 40,50 – riduzione minori di 18 anni e over 65 anni euro 3,50. Informazioni: Musei Civici, tel. 0522 456477; agenzia Mr. Fogg , tel. 0522 325187.

Con la famiglia
– Domenica 8 ottobre 2006 – Torino Mattino: Parco del Valentino, visita al Borgo Medioevale e al Museo nazionale dell’automobile, tra i più importanti d’Europa: documenta l’evoluzione dell’automobile con l’esposizione di 170 modelli originali, con una sezione dedicata alle auto da corsa. Pomeriggio: visita guidata al Museo Egizio, il più importante del mondo dopo quello del Cairo, dove si rivivrà la magia dell’antico Egitto grazie al recente allestimento scenografico. Assistente culturale Solange Telloli. Quota di partecipazione euro 43,50 – riduzioni da 6 a 17 anni euro 6,50 e fino a 5 anni euro 10,50.
– Sabato 6 gennaio 2007 – Genova Mattino: visita guidata a Galata, il più grande Museo marittimo del mediterraneo. Un viaggio nel tempo per scoprire il rapporto dell’uomo con il mare: dall’antica galea ai transatlantici, cinque secoli di sfide sui mari. Ricostruzioni di ambienti di bordo e cantieri, postazioni multimediali e interattive, spettacolari effetti sonori e visivi. Pomeriggio: visita guidata all’Acquario, il più grande d’Europa. Un’esperienza unica ed emozionante alla scoperta del mondo marino. Foche, delfini, pinguini, squali, pesci e strane creature di tutte le forme e colori ci accompagneranno lungo il percorso. Assistente culturale Licia Trolli. Quota di partecipazione euro 51,00 – riduzioni da 4 a 12 anni euro 3,50 e fino a 3 anni euro 20,00.