Nuova variante di Sesso intitolata a Bice Bertani Davoli

La variante alla ex statale 63, realizzata nel territorio della frazione di Sesso nell’ambito dei
lavori dell’Alta Velocità e aperta al traffico lo scorso aprile, sarà intitolata alla memoria di
Bice Bertani Davoli.

La nuova arteria che collega via dei Gonzaga a via Hiroshima porterà quindi il nome di una figura particolarmente cara agli abitanti di Sesso, che hanno chiesto di poter ricordare la loro concittadina dedicandole questo nuovo tratto stradale che contribuisce ad alleggerire il traffico della frazione migliorandone la qualità urbana.

Bice Bertani Davoli, già staffetta partigiana con il nome di battaglia di “Romilda” nella
77ma brigata Sap, si è distinta per attivismo e impegno civico anche negli anni successivi
alla Resistenza: fu infatti tra le fondatrici del circolo Udi di Sesso e della prima scuola d’infanzia della frazione, oggi divenuta Centro verde per l’infanzia “Martiri di Villa Sesso”.

La cerimonia di intitolazione ufficiale si terrà sabato 23 settembre, alle ore 10.00. Dopo lo scoprimento della targa stradale che ricorda la storica attivista e la benedizione impartita da don Mario Gazzotti, alle 10.15, nella sala polivalente di Sesso, nel
corso di un incontro coordinato dal presidente dell’Ottava Circoscrizione Omar Mezzetti sarà ricordata la figura di Bice Bertani Davoli.
Interverranno il sindaco Graziano Delrio, la presidente della Provincia Sonia Masini e
Adriano Catellani, che proporrà un personale “ricordo di Bice”; verranno inoltre proiettati la videointervista a Bice Bertani Davoli tratta dal documentario Sulla strada dell’argine e
un video, a cura del locale Centro verde per l’infanzia, che raccoglie pensieri e immagini di
bambine e bambini.
Nel pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.00, presso il Centro verde per l’infanzia di via Miselli,
appuntamento con l’iniziativa “alla scuola della Bice”, dedicata ad adulti e bambini.
A Bice Bertani Davoli sarà infine dedicata la “biciclettata insieme”, pedalata per la pace, la
solidarietà e l’impegno sociale in programma domenica 24 settembre, alle ore 15.00,
nell’ambito della giornata in ricordo dei martiri di Villa Sesso.

Le iniziative in memoria di Bice Bertani Davoli sono promosse da Comune e Provincia di Reggio Emilia, Ottava Circoscrizione, Centro verde per l’infanzia “Martiri di Villa Sesso”, Comitato promotore di cultura e tradizione Villa Sesso, centro sportivo locale, Anpi, Istoreco.