Tre immigrati arrestati per spaccio nel modenese

I Carabinieri del Comando provinciale di Modena, durante un’ampia operazione di controllo che ha visti impegnati 97 militari e 42 automezzi, hanno arrestato nella zona di via Attiraglio a Modena un tunisino di 30 anni, clandestino, trovato in possesso di dieci dosi di eroina, pari a 6 grammi, oltre a 200 euro ritenuti provento di spaccio.

Stessa sorte per un 22enne marocchino clandestino sorpreso, sempre a Modena, con 30 dosi di eroina, pari a 15 grammi.
A Sassolo, invece, i Carabinieri hanno individuato e arrestato un 24enne tunisino, ricercato per l’operazione antidroga River del quartiere Braida.