Modena: ancora controlli dei Carabinieri al condominio Lambda


Continuano i controlli serrati in via Emilia ovest n. 336, “condominio Lambda”. I militari della Stazione Carabinieri di Modena, con i colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia, durante un servizio di pattuglia finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti hanno arrestato un cittadino tunisino, R. C., 34 enne, munito di regolare permesso di soggiorno, perché responsabile di detenzione illegale e spaccio di eroina.

I militari lo hanno sorpreso in flagranza mentre cedeva una dose di eroina ad un giovane 22 enne di Carpi, che veniva segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Modena.

Il tunisino, espletate le formalità di rito, è stato associato alla locale casa circondariale.