Natale a Sassuolo: ricco programma di iniziative


Si avvicina il periodo natalizio e iniziano le iniziative del programma “Natale a Sassuolo”. Un ricco calendario di appuntamenti e addobbi natalizi, realizzato dall’Amministrazione comunale ed Area Aree in collaborazione con le tante associazioni e i comitati presenti sul territorio sassolese, accompagneranno questo mese di dicembre all’insegna del Natale.


“Un Natale – afferma l’assessore al Turismo del Comune di Sassuolo Carla Ghirardini – che come vuole tradizione abbiamo pensato per tutti: ci sarà spazio al commercio, con le vetrine addobbate a festa e le iniziative del comitato commercianti, ma anche e soprattutto ai bambini con un occhio particolare alla solidarietà”.

Piazza Garibaldi sarà il teatro naturale de “I presepi del Mondo”: splendide natività provenienti da ogni angolo del mondo faranno bella mostra di se nelle 8 teche, realizzate in collaborazione con l’associazione “Terrae Novae” di Ferruccio Giuliani, presenti dall’8 dicembre e fino all’Epifania. “Una delle novità di quest’anno è il trenino delle stelle – prosegue l’assessore Carla Ghirardini- un trenino guidato da Babbo Natale in persona che accompagnerà bambini ed adulti a visitare il cuore della città, con collegamenti dai parcheggi gratuiti che fiancheggiano il centro, nei giorni 8 – 9 – 10 – 16 – 17 – 21 – 22 – 23 – 24 dicembre.

“La Casetta di Babbo Natale, in piazza Garibaldi – dichiara l’Assessore alla Cultura Stefano Cardillo – sarà il cuore del concorso indetto dal Comitato Commercianti Centro Storico in collaborazione con il Comune, per le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria inferiore. Dall’8 dicembre tutti gli studenti sono invitati a consegnare una poesia sul significato del natale. Il giorno della Vigilia, alle 16,30, avverrà la premiazione a cura del Comitato, con palloncini distribuiti per l’occasione e che porteranno in cielo tutte le poesie consegnate a Babbo Natale. Durante tutto il mese di Dicembre, poi – conclude l’assessore Stefano Cardillo – nei pressi della Casetta di Babbo Natale in piazza Garibaldi, si effettueranno laboratori di manualità artistica per bambini ed adulti”.

“Un Natale – commenta l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Sassuolo Susanna Bonettini – incentrato sulla solidarietà e sul ruolo attivo dei vari comitati di quartiere e delle associazioni di volontariato che saranno protagoniste in diversi punti della città. Un’iniziativa che mi preme sottolineare è quella realizzata in collaborazione con Unitalsi di Sassuolo il 31 dicembre: una festa, un momento d’incontro riservato agli anziani e alle persone sole, per festeggiare assieme l’arrivo dell’anno nuovo. Si tratta di un’iniziativa – conclude l’Assessore alle politiche sociali Susanna Bonettini – che, seppure sperimentale, ha una grande valenza sociale, perché punta a creare aggregazione, socialità , a dare l’opportunità alle persone di trascorrere insieme qualche ora serena, di scambiarsi gli auguri e, quindi, di sentirsi meno sole. Soprattutto intendiamo dare un messaggio di speranza in questa società che è sempre più individualista dove, però, ci sono ancora tante persone che si dedicano agli altri volontariamente, generosamente, molte volte nell’ombra”.