Sestola elegge oggi Miss Emilia, la più bella alle finali nazionali


Oggi la bellezza farà tappa a Sestola: per 82 ragazze emiliano-romagnole è una tappa decisiva del sogno Miss Italia. La più bella accederà direttamente alla rosa delle 100 finaliste che a settembre si contenderanno il titolo nazionale sul palco di Salsomaggiore


Palpitazioni e lacrime non mancheranno, in definitiva si tratta della prima prova generale per prepararsi alle emozioni del palco di Salsomaggiore: la più bella eletta a Sestola rappresenterà l’Emilia alle finalissime di Miss Italia, baipassando le prefinali nazionali; l’elezione darà infatti alla vincitrice il diritto di accedere direttamente alla rosa delle 100 finaliste. Ciascuna delle 82 ragazze che sabato concorreranno per il titolo di Miss Emilia potrebbe quindi essere l’acclamata Miss Italia 2007.

Il sogno sarà conteso in piazza Passerini alle ore 21, per l’occasione sarà coinvolto tutto il paese di Sestola, che per il secondo anno ospita la manifestazione: “è motivo di vanto per tutta la cittadina ospitare una tappa così importante della manifestazione dedicata alla bellezza per eccellenza – dichiara Marco Bonucchi, sindaco di Sestola – tra le tante attrattive offerte dalla cittadina nel periodo estivo, anche questa passerella: uno spettacolo dedicato a turisti, residenti e ospiti, che avranno la possibilità vedere da vicino e gratuitamente lo show delle protagoniste del concorso di bellezza più longevo della penisola. Il sodalizio tra l’organizzazione del concorso Miss Italia e l’Amministrazione Comunale sestolese dura da due anni e conferma il ruolo protagonista che Sestola continua ad occupare nel contesto turistico regionale”.

Il programma della giornata. Le ragazze di Miss Italia saranno a Sestola dalle ore 12.00 e dopo una visita nella cittadina dell’Appennino modenese, con relativi servizi fotografici, una serie di appuntamenti: alle 17.00, presso la centralissima Piazza della Torre, avverrà l’incontro con la giuria, una sorta di talk show dal vivo finalizzato all’individuazione della nuova Miss Emilia 2007, il tutto alla presenza del pubblico. A seguire, al Palazzo dello Sport di Sestola, sono previste le prove live e alle 21 comincerà lo spettacolo vero e proprio all’interno del quale sono previsti momenti di animazione, comicità, balletti coreografici e musica. Poco prima della mezzanotte si conoscerà finalmente il nome di colei che succederà alla piacentina Cecilia Victoria Rossi, vincitrice lo scorso anno della fascia e della corona di “più bella dell’Emilia”.

Alla finale regionale di oggi parteciperanno tutte le concorrenti ammesse alle finali regionali dell’Emilia e della Romagna: le vincitrici provvisorie dei Titoli Regionali Abbinati, quali Miss Eleganza Emilia-Romagna, Miss Cinema Emilia-Romagna, che hanno già conquistato il diritto a partecipare alle prefinali nazionali, ma anche quelle escluse dalle precedenti votazioni che avranno la possibilità di vedere il loro sogno inaspettatamente realizzato.

Le ragazze saranno valutate da una giuria composta da personaggi illustri di cui non si conoscerà il nome fino all’ultimo, per ragioni di regolamento. Le votazioni verranno espresse in riferimento ad alcune prove, il punteggio singolo, ottenuto in ognuna di queste, sarà poi sommato ai fini della classifica definitiva che eleggerà Miss Emilia.

Tra le candidate 10 modenesi.

Le ragazze escluse dalla rosa delle vincitrici avranno l’ultima possibilità di ritentare l’impresa candidandosi al titolo di Miss Romagna la cui elezione concluderà definitivamente, per le candidate della regione Emilia-Romagna, la prima fase del concorso nazionale Miss Italia e darà il via alla seconda fase con le preselezioni nazionali. A questa seguiranno poi le finali del concorso, con l’elezione di Miss Italia 2007 e l’attribuzione dei Titoli Nazionali Abbinati quali il prestigioso Miss Cinema e il Miss Eleganza, che fu per la prima volta di Sophia Loren nel 1950. L’agente regionale per l’Emilia-Romagna e Mirka Fochi.