Modena: Festa dell’Unità, l’happening beat di Paolo Rossi


Va in scena domani, martedì 4 settembre, alla Festa dell’Unità di Modena lo spettacolo di Paolo Rossi “Qui si sta come si sta”. Intitolato come un verso di “In Italia si sta male, si sta bene anziché no” – la canzone di Rino Gaetano presentata quest’anno a Sanremo – lo spettacolo parla del nostro Paese e di come appunto “si sta bene e si sta male”.

Attraverso canzoni, poesie e tante storie legate al suo repertorio passato e recente, Paolo Rossi improvviserà come è nel suo stile, coinvolgendo il pubblico come sempre. Affiancato dalla sua band, capitanata dal chitarrista Emanuele dell’Aquila e composta da Alex Orciari, Marco Parenti e Daniele Perini, alternerà alle battute un repertorio musicale ispirato agli anni sessanta, trasformando la serata in una sorta di happening beat. Appuntamento alle 21 all’Arena sul Lago.

Per gli amanti del cinema d’essai la rassegna “Visioni dal Mondo” a partire dalle ore 21 presenta “Grizzly man” di Werner Herzog. Il film racconta la storia di Timothy Treadwell. Nell’estate del 1990 Treadwell si avventura in Alaska per vivere insieme agli orsi grizzly. Da allora fa ritorno ogni anno per documentarne da vicino le abitudini, sino al 2003 quando, insieme alla fidanzata, trova la morte proprio ad opera di una di quelle creature che credeva amiche. Alternando interviste e commenti alle stupefacenti immagini Filmate da Treadwell, Herzog ha creato quello che il New York Times definisce “un documentario con immaginazione”, dove un eroe folle e delirante sfida la natura e soccombe. A cura di Movimenta.

Per i più piccoli, dalle 21 alle 23, lo spazio bimbi propone “Ludobus: storie del bosco” e “I laboratori di Sarah: le maschere di cartoncino”. Per gli amanti del ballo liscio l’appuntamento è alle 21, in Balera, con “Carlo Zini e gli Z”. Per chi desidera invece cimentarsi nei balli latino americani la scuola “El Baile” propone lezioni di salsa, cha cha, bachata. A partire dalle 23, al Caffè Itapirapuà/Arena Sportiva, suoni e ritmi dal mondo con Gaiamaica O.S. Domani sera sarà il Parco dei Monti Sibillini l’oggetto dei “Diari di viaggio” di Arrigo Barbieri, a partire dalle 21.30. Nello spazio della Sinistra Giovanile, Demo Mode Kalinka “Dj set By Trash Europe Express. Back to the 80’s”.