‘Via Lattea’ ultimo concerto al Caseificio Hombre di Modena

Sarà un concerto di musica barocca a chiudere “Via Lattea”, la rassegna di musica classica dedicata ai luoghi dove nasce il Parmigiano. L’appuntamento è per questa sera alle ore 21, al Caseificio Hombre di Modena in via Corletto sud 320 (tel. 059 510660).

Protagonista della serata sarà il trio “Perfidie armoniche” di cui fanno parte Matteo Bellotto (basso), Marco Dal Bianco (violoncello) e Sara Dieci (clavicembalo). Il programma della serata prevede l’esecuzione di musiche di Giovanni Bononcini, Domenico Gabrielli, Carlo Donato Cossoni, Giacomo Antonio Perti e altri autori, di cui saranno presentati brani mai eseguiti e riscoperti nelle biblioteche emiliane.

Il concerto, infatti, si intitola “Le forme del gusto, suoni del barocco nei tesori della nostra terra”. “Il programma della serata – dicono i protagonisti – sia per la sede straordinaria che per i brani scelti è un vero e proprio gioco i cui punti di partenza sono la nostra terra, l’Emilia, e il buon cibo”.

“Via Lattea” è un’iniziativa promossa dall’assessorato ad Agricoltura e alimentazione della Provincia di Modena, dal Consorzio del Parmigiano Reggiano, da Camera di commercio, Comunità montane, Comuni e caseifici in collaborazione con l’Arci. L’ingresso al concerto è gratuito e nel corso della serata sarà anche offerto un assaggio di prodotti tipici e a base di Parmigiano Reggiano.

Con questa esecuzione si chiude il cartellone di “Via Lattea”, una rassegna di sette concerti che, con facendo registrare in ogni appuntamento il tutto esaurito, si sono tenuti in altrettanti caseifici sfruttando gli spazi delle sale di stagionatura.