Bologna: i 60 anni dell’O.S.C.A. dei Fratelli Maserati

Venerdì 14 settembre, alle ore 19,30, al Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara 123, in occasione dei sessant’anni di fondazione
dell’O.S.C.A.- Officine Specializzate Costruzioni Automobili – dei Fratelli Maserati, l’Ing. Alfieri Maserati terrà una conferenza, illustrata da diapositive, seguita da un breve filmato con inserti tratti da documentari dell’Istituto Luce.


Contestualmente verranno esposti 6 modelli di auto O.S.C.A. tra cui la gloriosa O.S.C.A. 1500 TN di proprietà di Dan Hedborg, mai esposta in
Italia. I modelli saranno visitabili, durante gli orari di apertura del Museo, dal 15 al 30 settembre.
L’ingresso è gratuito.

La storia
Nel 1947 i fratelli Bindo, Ernesto ed Ettore Maserati fondano a San Lazzaro di Savena, nel bolognese, una nuova impresa per continuare la loro attività di costruttori di automobili da corsa iniziata con le Officine Alfieri Maserati create nel 1914 dal fratello Alfieri. Nell’Italia prostrata dalla guerra riescono, fra mille difficoltà, a dar vita alla O.S.C.A. – Officine Specializzate Costruzioni Automobili – che otterrà, nei successivi 15 anni, grandi successi nelle competizioni automobilistiche in tutto il mondo, batterà record mondiali e produrrà automobili da Gran Turismo oltre a vittoriosi motori per la motonautica.