Modena: controlli straordinari di Vigili e Polizia

Una ventina di persone identificate, di cui la metà di nazionalità straniera già fermate nel corso di precedenti controlli, una persona accompagnata negli uffici della Questura per ulteriori accertamenti e recuperato un ciclomotore abbandonato. Visitate anche tre abitazioni in cui dovevano trovarsi persone agli arresti domiciliari.

Una di queste, una donna nigeriana, è risultata evasa perché gli agenti non l’hanno trovata ne’ in casa ne’ sul posto di lavoro. Questi i dati del controllo straordinario del territorio effettuatati martedì dalle 14 alle 20 da operatori del Posto Integrato di Polizia. Agenti della Polizia municipale e della Polizia di Stato hanno controllato i parchi Pertini, e Ducale, la zona del Tempio ed alcune strade limitrofe.