Pavarotti: indiscrezioni su Nicoletta in intervista a La Stampa

Sono parole pesanti come macigni quelle che Lidia La Marca, ginecologa bolognese e amica di Luciano Pavarotti, ha pronunciato in una intervista rilasciata al giornale La Stampa. La donna ha riportato le confessioni fattele dal tenore ad agosto durante il ricovero nel Policlinico di Modena.

“Sto malissimo”, avrebbe detto Pavarotti, “in questi ultimi anni Nicoletta mi sta tormentando, mi fa vivere da solo, sono isolato, i miei amici non mi vengono a trovare, parla male delle mie figlie, mi circonda di persone che non mi piacciono”.
Secondo il racconto di Lidia La Marca la Mantovani avrebbe allontanato da Pavarotti anche il fido assistente Tino e la segretaria storica Veronica, proprio i due che sarebbero stati inseriti nel nuovo testamento redatto dal tenore nelle ultime settimane di vita.
Pavarotti avrebbe anche detto che l’unico interesse di Nicoletta erano i soldi e che l’unica soluzione sarebbe stata quella di spararsi un colpo o la separazione.