Tenta furto in appartamento nel bolognese ma finisce in manette

Con l’ausilio di una complice non ancora identificata, ha cercato di introdursi nell’abitazione di una signora residente in via Crevalcore a San Giovanni in Persiceto. La vittima le ha però costrette alla fuga e ha telefonato ai carabinieri dando loro alcune indicazioni sull’auto usata dalle due ladre per scappare.


E’ finita così in manette poco dopo per tentato furto aggravato e violazione di domicilio una donna rom di 66 anni, T. M. N. residente a Reggio Emilia. I carabinieri, infatti, hanno intercettato la Fiat Punto di colore bordeaux nel territorio di Castello D’Argile, ma a bordo c’era solo T.M.N.