Calcio: Carpi F.C., Comoli operato al ginocchio

E’ stato operato il centrocampista Leandro Rodolfo Comoli, che si è infortunato gravemente al ginocchio (rottura legamento crociato anteriore come da diagnosi) durante un’amichevole quest’estate.

L’intervento condotto dal dottor Gabriele Cavazzuti, medico sociale del Carpi, all’ospedale di Suzzara, è andato bene, il giocatore argentino è già stato dimesso, normale il decorso post-operatorio. Per Comoli non ci sono tempi certi per il rientro si parla di cinque o sei mesi, è chiaro che dipenderà da come si sentirà il giocatore.
Nel frattempo è rientrato col gruppo il difensore Mattia Cherubini, dopo uno stop precauzionale per infortunio muscolare. Carpi al momento al completo verso la gara interna con la Castellana.

Il Carpi ricorda poi che mercoledì 19 settembre alle 15, a Castellarano, si gioca il secondo turno di Coppa Italia. Andata in terra reggiana, ritorno mercoledì 26 al Cabassi sempre ore 15.

Scuola Calcio. Dopo il successo di iscrizioni di questa settimana, sono rimasti pochi posti per l’iscrizione alla Scuola Calcio del Carpi diretta dal professor Enrico Zanasi, che si raduna presso il Cabassi il lunedì e il mercoledì alle ore 17. Per informazione rivolgersi in sede al Carpi, 0596228195.
Letteralmente a ruba poi tra i tifosi le splendide maglie da gioco con lo stemma del principale monumento cittadino, Palazzo Pio, e le eleganti polo da passeggio unisex. Oltre cinquanta le richieste in pochi giorni; è possibile prenotarle sul sito Carpi FC 1909 oppure chiamando in sede al pomeriggio.