Giovanardi (Gruppo Misto): Italiani brava gente!

Italiani brava gente! Una volta si sentiva dire così degli italiani, si diceva che da noi non esisteva il razzismo ma che esisteva un dialogo ed una comprensione difficilmente riscontrabile in altri paesi. Oggi devo purtroppo constatare che anche il nostro Paese si è allineato a questo modo di pensare.

Nessuno nega che vi siano grandi problemi causati da una immigrazione incontrollata ed ingestibile, nessuno nega la difficile integrazione ed il lassismo di una classe politica che non guarda e non ascolta la propria gente, e che non è mai d’accordo nell’applicare le leggi in modo severo, ma se è vero ciò che è avvenuto nei giorni scorsi nel Parco Ducale di Sassuolo, dobbiamo veramente domandarci se abbiamo oltrepassato il limite della ragione. Sarei curioso di vedere come reagirebbero tutti quegli italiani che si possono permettere lussuose vacanze in paesi esotici dove la gente ha la pelle scura e venissero trattati nello stesso modo in cui sono stati trattati qui bambini e la loro madre.


Come italiano mi scuso con la signora Patricia Gilead per il fatto increscioso e ritengo assolutamente isolato, associandomi alle parole espresse ieri del Sindaco Pattuzzi.
Non sono i bambini neri il problema di Sassuolo, ma il problema è soprattutto nostro che pensiamo di essere i depositari della verità avendo perso i veri valori cristiani.



Gabriele Giovanardi – Gruppo Misto