Picchiano coetaneo per una ragazza, 2 minorenni denunciati

La madre della vittima, un 14enne della Bassa reggiana, ha denunciato i fatti ai Carabinieri di Castelnovo Sotto dopo aver saputo che il figlio era stato picchiato da due 16enni nell’oratorio parrocchiale e derubato della bicicletta poi ritrovata danneggiata in un parco pubblico.


In pratica il 14enne è stato picchiato per aver rivolto le proprie attenzioni ad una ragazza che piaceva a uno dei due aggressori.
Il ragazzino però non ha riferito l’accaduto a nessuno: disposto farsi giustizia da solo. Per fortuna la vicenda è giunta all’orecchio di sua madre che ha raccontato tutto ai Carabinieri.

I militari hanno denunciato i due per furto aggravato in concorso e uno di loro dovrà rispondere pure delle percosse date al 14enne.