Entro primavera a Castellarano saranno realizzati gli orti sociali

E’ stato di recente approvato il progetto preliminare per la realizzazione degli orti sociali.
Ne da l’annuncio l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Castellarano, Luigi Ruggi.


“Entro la prossima primavera è intenzione dell’amministrazione comunale destinare una zona, al di la della Sp 486 (nell’area di fronte al bowling), alla realizzazione degli orti sociali. Si tratta di un’area che ha già una valenza naturalistica: si trova all’interno del Parco del Secchia, già riqualificato con la creazione della pista ciclopedonale, oggi notevolmente utilizzata.
L’accesso all’area deputata agli orti risulta inoltre sicura, attraverso l’utilizzo del sottopasso alla 486.
Al progetto sono stati destinati 70mila euro. L’area sarà dotata di tutte le attrezzature necessarie alla manutenzione e alla coltivazione degli orti. Abbiamo già avuto un certo numero di pre-adesioni: sono diverse le persone interessate a poter usufruire degli spazi destinati agli orti. Il progetto avrà un’indubbia valenza sociale. E’ intenzione dell’amministrazione creare un comitato che unisca i fruitori degli orti, insieme alla nomina di un presidente. La predisposizione di spazi per fare gli orti ha un fine socializzante, di aggregazione e didattico. Infatti, anche le scuole verranno coinvolte”.