A Bologna dal 20/9 Progameshow

Si svolgera’ dal 20 al 22 settembre, alla Fiera di Bologna, la terza edizione del “Progameshow”,
Salone professionale del Gioco, un settore che in Italia – tra lotterie, gratta e vinci, lotto ecc. – registra una raccolta in costante crescita che nell’anno in corso dovrebbe attestarsi a
circa 40 miliardi di euro.

Sono 3.800 le aziende che vi operano con una
occupazione diretta di 35.ooo addetti e un indotto di almeno 210.000 persone.
In Italia, sono 23,7 milioni – cioe’ quasi il 50% della popolazione adulta – gli italiani che giocano almeno una volta all’anno. Di questi, oltre 9 milioni lo fanno almeno una volta alla settimana. I giocatori del Lotto sono circa 13,5 milioni;
13,2 quelli che preferiscono il Superenalotto, mentre poco piu’ di 12 milioni comprani i ‘Gratta&vinci’ e 6,7 milioni giocano
alle lotterie nazionali. Poi c’e il bingo, le slotmachine e quant’altro. E si tratta di giocatori ‘trasversali’, in prevalenza (52% maschile) e con un grado di distruzione
medio-basso. Interessanti anche i miliardi di euro che l’erario incassa dai giochi: nel 2006 sono stati 6,7 milioni di euro.
Da questi numeri e’ nato “ProGameShow”, una ‘tre giorni’ di esposizione, conferenze e
spettacoli che coinvolge tutti. Sono attesi almeno diecimila visitatori.