A Sassuolo ieri negozi ‘chiusi’ per Festival


Delusione ieri per quanti si sono recati a Sassuolo confidando nelle comunicazioni diffuse dal Comune secondo cui per tutta la giornata i negozi sarebbero stati aperti in occasione del Festival Filosofia.

In tutto il centro di Sassuolo c’era un solo negozio aperto, se si escludono ovviamente bar e pasticcerie. Un vero e proprio autogol visto che c’è stata gente per tutto il giorno, non solo sassolesi, ma anche tanti da fuori in città per seguire le lezioni magistrali del Festival con grande partecipazione soprattutto per Silvia Vegetti Finzi e per Remo Bodei.
Forse per evitare l’equivoco il Comune avrebbe dovuto comunicare che i negozi avevano facoltà di stare aperti tutto il giorno e non che lo sarebbero stati sicuramente.


Questo il testo della comunicazione del Comune: “Negozi aperti per….Festival.

Domenica prossima, 16 settembre, in occasione del Festival della Filosofia, gli esercizi commerciali del centro storico di Sassuolo effettueranno un turno di apertura straordinaria.

In negozi, quindi, saranno aperti al pubblico per tutta la giornata di domenica 16 settembre”.