Bologna: borseggia anziana ma finisce in manette

Ha rubato la borsetta ad una pensionata di 83 anni che viaggiava sull’autobus della linea 14 in direzione del Pilastro, ma la vittima, con l’aiuto dell’autista è riuscita a recuperare il portafogli e a far arrestare il ladro.

E’ successo ieri verso mezzogiorno, quando l’anziana è stata presa di mira da uno slavo di 26 anni, già noto alle Forze dell’ordine, che viaggiava sull’autobus con altri tre connazionali, poi risultati estranei a questo episodio. La vittima si è accorta del furto e ha chiesto all’autista di tenere le porte bloccate in attesa della polizia.
Gli agenti hanno così portato in Questura i quattro slavi con non poca fatica visto che intorno alle Volanti si sono radunate circa 20 persone dell’Est per cercare di aiutare i 4 a scappare. Qualcuno ha anche sferrato dei pugni alle auto della polizia, ma alla fine l’arrivo in forze degli agenti ha convinto il gruppo a desistere.

Il 26enne è stato arrestato per tentato furto aggravato. Nessun provvedimento è stato invece emesso nei confronti degli altri tre suoi connazionali di 15, 13 e 28 anni, quest’ultimo già noto alle Forze dell’ordine, che sono stati rilasciati dopo l’identificazione avvenuta in Questura.