Bologna: individuati due rapinatori di banca

Entrambi napoletani e già noti alle Forze dell’ordine, sono stati individuati dalla Polizia di Bologna come gli autori della rapina alla filiale della banca delle Marche situata in via dei Mille, nel centro del capoluogo emiliano, il 9 marzo scorso.


Sono Antonio Moreno di 30 anni e Marco Durante di 32. Devono rispondere di rapina in concorso.
Il 7 aprile scorso la polizia ha individuato Moreno a Reggio Emilia e gli ha notificato l’ordinanza di custodia cautelare. Il suo complice è stato invece individuato sabato scorso e a lui l’ordinanza è stata notificata in carcere a Napoli.
Il 9 marzo – secondo la ricostruzione della Polizia – entrò in banca Moreno mentre il complice fuori faceva da palo. Senza mostrare armi si fece consegnare 16 mila euro.
Secondo gli investigatori i due avrebbero fatto solo una rapina su Bologna.