‘Bici blu’ a nove Sindaci di città ciclabili



Sono stati il sindaco di Ascoli Piceno, Piero Celoni, quello di Belluno, Antonio Prade, quello di Cesena Giordano Conti, quello di Padova, Flavio Zanonato, quello di Reggio Emilia, Graziano
Delrio, quello di Forlì, Nadia Masini e Diego Cammarata, primo cittadino di Palermo, a ricevere oggi dall’associazione ‘Città ciclabili’ le bici blu perchè sindaci di città italiane in cui sono state adottate politiche di incentivazione per la mobilità sulle due ruote a pedali.


Nella speranza dell’associazione ‘Città ciclabili’, le ‘biciclette blu’ dovrebbero andare a sostituire le auto blu.

Non presenti alla consegna delle biciclette i sindaci di Torino e di Firenze, rispettivamente Sergio Chiamparino e Leonardo Domenici, ai quali la bici blu sarà consegnata in un secondo momento.

Il presidente dell’associazione, Marino Bartoletti, dopo aver ringraziato i sindaci, ha sottolineato “l’importanza sociale e culturale della bicicletta in Italia. Questo è un paese – ha aggiunto
Bartoletti – che pedalando forte è uscito dal momento più nero della sua storia. Perchè allora fermarsi? La bici è cultura e costume, è partecipazione, è rispetto per l’ambiente, è sfruttamento intelligente del proprio territorio”.