Modena: dal consiglio generale Cisl via libera all’accordo sul welfare

Il consiglio generale della Cisl di Modena ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno che dà il via libera all’accordo sul welfare. Si tratta, lo ricordiamo, dell’intesa su pensioni, lavoro e competitività raggiunta il 23 luglio scorso da Cgil-Cisl-Uil e governo.

“I nostri dirigenti, delegati e iscritti hanno espresso un sì convinto all’accordo – commenta il segretario provinciale della Cisl Francesco Falcone – Adesso siamo impegnati, insieme a Cgil e Uil, a organizzare le assemblee nei luoghi di lavoro e gli incontri pubblici nei territori per illustrare i contenuti dell’intesa e portare i modenesi al voto, che si terrà l’8, 9 e 10 ottobre”.

Al consiglio generale, una sorta di “parlamentino interno” della Cisl, sono intervenute oltre 250 persone. Ha partecipato anche Anna Maria Furlan, segretaria confederale della Cisl nazionale.