‘Improvvisando s’impara’: corsi di teatro a Modena



Il teatro da un altro punto di vista, quello dell’improvvisazione e della fantasia, senza testi né scenografie: è la proposta dell’associazione di
cultura teatrale Impropongo, attiva da quattro anni a Modena con gli apprezzati Match d’improvvisazione teatrale.

L’occasione per chi vuole sperimentarsi in questa innovativa forma di espressione scenica sono le
lezioni di prova gratuite in programma lunedì 24 e martedì 25 settembre, dalle 21.15, al circolo I Torrazzi di via Papa Giovanni XXIII. Per
informazioni si può telefonare ai numeri 333 2889295 o 333 5254121 o scrivere a e-mail.

Il corso, con un appuntamento settimanale di
due ore e mezza, durerà da ottobre a giugno e offrirà agli allievi la formazione per partecipare ai Match d’improvvisazione teatrale e sperimentare altre forme creative legate all’improvvisazione. Si lavorerà sui meccanismi creativi individuali e di gruppo e sulla struttura del Match, spettacolo in cui due squadre da cinque attori si sfidano sotto la direzione di un inflessibile arbitro per conquistare la simpatia e il voto del pubblico. Nel secondo anno di corso si affrontano le tecniche avanzate di
improvvisazione, dalla rima alle improvvisazioni cantate e si affrontano le prime sfide con allievi di altre città. L’improvvisazione teatrale è infatti
presente in diverse città, tra cui Roma, Varese, Firenze. Impropongo organizza corsi anche a Reggio Emilia e Parma.
Per saperne di più si può visitare anche il sito web Impropongo, che riporta anche tutte le date del campionato
d’improvvisazione di Modena che prenderà il via domenica 30 settembre al Teatro Sacro cuore di viale Storchi.