Sant’Ilario d’Enza: tracciano simbolo ‘V-day’ su panchine, denunciati

Due giovani di 20 e 34 anni sono stati denunciati per imbrattamento di cose altrui dai Carabinieri
della stazione di Sant’Ilario d’Enza, per aver tracciato il simbolo del V-day di Beppe Grillo su alcune panchine, un cartello stradale e un panello elettrico dell’Enel.


I due giovani hanno però negato di aver tracciato altre ‘V’ oltre a quelle che sono state contestate loro dai militari che hanno trovato le bombolette spray nella loro auto.

I carabinieri e gli agenti della polizia municipale infatti ne hanno trovate un’altra decina per il comune reggiano. E altre scritte sono comparse in altre città del Reggiano nei giorni scorsi.