Sassuolo: denunciate 3 minorenni per aggressione

Sono arrivate ieri le tre denunce della Polizia per un pestaggio avvenuto lo scorso luglio in pieno centro a Sassuolo, quando 5 minorenni marocchine furono prese a spintoni e pugni da 5 ragazze italiane; a distanza di mesi la Polizia ne ha identificate e denunciate tre.


Le cinque marocchine, figlie di immigrati da tempo residenti in Italia, stavano passeggiando in centro quando sono state avvicinate da un gruppetto di italiane che ha iniziato ad insultarle e spintonarle, ne è nata una violenta colluttazione in cui ad avere la peggio sono state le magrebine. Alcune di loro sono dovute ricorrere alle cure del pronto soccorso riportando una la rottura del setto nasale, l’altra contusioni multiple e la rottura di un dente, ad una è stata anche rubata una borsetta con 10 euro ed il telefonino.
All’epoca i testimoni e le ragazze aggredite non seppero fornire elementi utili per l’identificazione ma a distanza di mesi la Polizia ne ha trovate e denunciate tre, sono in corso indagini per completare il riconoscimento del gruppetto.