Ticket richiesto ai coniugi Esposito: precisazione Policlinico

In riferimento agli articoli usciti sulla stampa locale che riguardano il pagamento del ticket richiesto ai coniugi Esposito, la direzione dell’Azienda Ospedalie-o-Universitaria di Modena intende precisare quanto segue: il ticket, dell’ammontare di 36,15 euro, non si riferiva al ricovero della signora, ma ad un’ecografia effettuata in data 10 agosto 2006, ed effettivamente non era dovuto, com’è stato prontamente riconosciuto dal dirigente del servizio interpellato dal marito della donna, sig. Giovanni Esposito.

Lo stesso dirigente ha subito provveduto a informare il signor Esposito che la richiesta di pagamento è stata inviata per un errore materiale, dato che una prestazione eseguita durante il periodo di ricovero non è soggetta ad alcun ticket.

Di conseguenza nessun pagamento dovrà essere effettuato dai coniugi. Nella circostanza, la direzione del Policlinico desidera esprimere il proprio rincrescimento per l’accaduto.