Modena: maltrattamento animali, attenzione alta



“Ad oggi, le uniche due segnalazioni di gatti vittime di trappole in città risalgono a febbraio 2007, ma l’ufficio Diritti degli animali, insieme alla Polizia municipale, continua a tenere alta l’attenzione per prevenire i maltrattamenti degli animali”: lo ha detto l’assessore all’Ambiente del Comune di Modena Giovanni Franco Orlando, rispondendo in Consiglio comunale a un’interrogazione presentata dal capogruppo della Lega Nord Mauro Manfredini sulla diffusione di trappole per gatti nella zona di via Morane.

“Prevenire in assoluto il fenomeno non è possibile, ma l’attenzione che è stata data alla vicenda, anche dalle associazioni ambientaliste, è probabilmente stata utile per dissuadere i potenziali costruttori di trappole”, ha precisato Orlando. Mauro Manfredini si è detto soddisfatto della risposta dell’assessore.