Reggio E.: spacciatore arrestato su segnalazione



Uno spacciatore marocchino clandestino di 23 anni, è stato arrestato dai carabinieri del Reparto operativo di Reggio Emilia, grazie alle denunce di alcuni genitori preoccupati del fatto che i loro figli facessero uso di droga.

I genitori si sono rivolti ai militari che dopo alcuni appostamenti, ieri sera, hanno arrestato il magrebino nel centralissimo parco del Popolo mentre vendeva hashish ad un sedicenne poi segnalato al prefetto quale assuntore.
Alla vista dei militari il magrebino ha cercato di fuggire ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Addosso aveva 16 grammi di hascish che sono stati sequestrati.